Skip to main content
  • Spedizione gratuita e borraccia in omaggio
    per ordini superiori a 40€
4 ricette proteiche per iniziare la giornata con una marcia in più

4 ricette proteiche per iniziare la giornata con una marcia in più

Ogni pasto, per essere equilibrato, dovrebbe avere al suo interno tutti i gruppi di alimenti più importanti: carboidrati, grassi, proteine, frutta – e, nel caso si segua un’alimentazione vegetariana o vegana, un supplemento di vitamina B12.

Per un o un’atleta, in particolare, una colazione proteica può essere non solo un modo delizioso di iniziare la giornata, ma anche di assumere tutti i nutrienti per avere l’energia sufficiente per eseguire gli allenamenti giornalieri in totale sicurezza.

Come si fa, però, a coniugare gusto e benefici in una sola colazione?

Ovviamente, grazie alle ricette giuste: nell’articolo di oggi vi proponiamo cinque ricette per la colazione ad alto contenuto proteico.

 

I benefici della colazione proteica

Prima di tuffarci nelle nostre ricette golose, però, è importante comprendere l’importanza della colazione all’interno di una giornata.

Spesso, e ingiustamente, viene snobbata: c’è chi pensa di non averne bisogno, chi prende un caffè al volo al bar, chi la fa solo in vacanza perché a casa, semplicemente, si dimentica.

In realtà, è un pasto fondamentale e che non andrebbe mai evitato: saltarla spesso rischia di compromettere i nostri obiettivi di allenamento, soprattutto se comprendono una diminuzione del grasso corporeo, e inoltre rischiamo di sbilanciare l’apporto nutritivo degli altri pasti perché non riusciamo a controllare la fame a pranzo o a cena.

Anche per questo è così importante cercare di fare tutti i giorni una colazione proteica ed equilibrata, e varrebbe la pena prendersi il proprio tempo quando si tratta di mettersi a tavola al mattino: non stiamo parlando di una mezz’ora intera, ma di sedersi comodamente per qualche minuto, magari prendendo dal frigo qualcosa preparato la sera prima, può essere un ottimo modo per iniziare a inserire nella nostra routine questa abitudine così preziosa.

Avete mai pensato a questo pasto come a un momento meditativo, prima di immergervi nelle urgenze della giornata?

 

4 ricette sfiziose per una colazione proteica

Per venire incontro alle esigenze di tutti, vi proponiamo una selezione di ricette che comprende colazioni proteiche vegetariane/vegane (basta essere certi di prendere prodotti senza derivati), a base di proteine animali per gli amanti della carne, dolci e anche salate.

Perché sì, oltre al classicissimo uova al tegamino, bacon e pane tostato di britannica memoria, ci può essere molto di più!

Uno dei lati più interessanti della colazione, infatti, è la sua altissima personalizzazione: non ne esiste una che vada bene per tutti, e tutti possono trovare la loro preferita!

 

Overnight oats (con guarnizione a piacere)

L’avena è un cereale estremamente versatile, soprattutto per la colazione: possiamo usarla per un porridge, salato o dolce, oppure per gli overnight oats – perfetti quando abbiamo poco tempo da dedicare a preparazioni elaborate.

Per farli, basta prendere dei fiocchi d’avena e lasciarli in ammollo in frigo per tutta la notte in un bicchiere con del latte – ad esempio il latte proteico Go For Fit o, se preferite un’alternativa vegetale, del latte di avena o di mandorle – e magari dei semi di chia.

Al mattino avranno una consistenza quasi budinosa, e saranno una base perfetta per aggiungere qualche proteina extra e un po’ di frutta fresca: delle mandorle per l’Omega3, delle fettine di banana spolverate di cannella, un cucchiaino di burro di arachidi con della frutta fresca in cima… le alternative sono tantissime, adatte a tutti i gusti e a tutte le stagioni.

 

Toast al formaggio

Che ne dici di un toast al formaggio?

Non stiamo parlando di una fetta di pancarrè schiaffata nel tostapane, ma qualcosa di un po’ più strutturato: forse meno pratico per le colazioni durante la settimana, ma può diventare un ottimo modo per inaugurare il weekend.

Per farlo a regola d’arte, fai scaldare una padella fino a farla diventare rovente, poi aggiungi due fette del pane che preferisci con in mezzo il formaggio tagliato a strisce sottili. Se vuoi accelerare il processo di tostatura, metti un coperchio sul panino.

Dopo averlo tostato due minuti per lato, puoi accompagnarlo con un po’ di frutta fresca e magari un drink proteico alla vaniglia.

 

Yogurt e frutta con cereali

Una colazione semplice, veloce e che ricorda un po’ le mattine prima di andare a scuola.

Basterà mettere in una bowl dei cereali a scelta, unire un vasetto di yogurt e della frutta fresca, e magari un cucchiaino di burro di frutta secca: ecco pronta in pochissimi minuti una colazione fresca, leggera, proteica e anche facilmente veganizzabile, grazie all’uso di uno yogurt vegetale.

 

Smoothie green proteico

Se tutte le ricette finora non ti soddisfano, o se sei il tipo di persona che al mattino davvero non riesce a buttar giù neanche un boccone, non preoccuparti: abbiamo la soluzione per te!

Uno smoothie ricco di proteine, magari verde, che ti permette di assumere la giusta quantità di nutrienti senza quasi accorgerti di stare facendo colazione. Niente male, vero?

Per farlo, basterà unire in un blender o nel bicchiere del frullatore la nostra Bevanda di soia proteica – o latte vaccino, a scelta – con 50 gr di spinaci, una banana (meglio se congelata, per dare una consistenza più cremosa), del dolcificante a scelta e un cucchiaino di burro di frutta secca (arachidi o mandorle andranno benissimo).

Frulla tutto e voilà, in pochi minuti avrai uno smoothie proteico, delizioso e veloce da bere!

 

Qual è la tua colazione proteica preferita? Ne hai altre da consigliarci?


Scopri i prodotti GFF – Go for fit

  • Lorem ipsum dolor sit amet. ,
  • Lorem ipsum dolor sit amet. ,
  • Lorem ipsum dolor sit amet.