Skip to main content
  • Spedizione gratuita e borraccia in omaggio
    per ordini superiori a 40€
5 suggerimenti per vivere bene il cambio di stagione

5 suggerimenti per vivere bene il cambio di stagione

Il cambio di stagione è sempre un momento delicato, che si sia sportivi oppure no.

Stanchezza, malanni di stagione, senso di pesantezza o di tristezza sono elementi comuni del periodo in cui le giornate iniziano ad accorciarsi, le notti a farsi più buie e le mattine più fredde.

In questo articolo, trovi ben cinque suggerimenti per vivere meglio il cambio di stagione, ritrovando la grinta e, perché no, anche apprezzando un po’ di più una stagione che può regalarci gioie inaspettate, anche se più quiete di quelle estive.

Controlla la tua alimentazione 

Può sembrare un consiglio vecchio stile, ma in realtà curare l’alimentazione è uno dei principali modi in cui possiamo stare bene ogni giorno.

Mangiare frutta e verdura, assumere la quantità di nutrienti adatta, non eccedere con gli zuccheri non sono semplici suggerimenti dati dal buonsenso, ma ci aiutano attivamente a stare meglio.

Nutrirci in modo equilibrato e leggero ci aiuta a sentirci più attivi, ma anche a dormire meglio.

Soprattutto in un momento in cui le giornate più corte possono farci sentire più fiacchi e stanchi, fare il possibile per mantenere dei ritmi regolari, riposare abbastanza e avere sempre la giusta quantità di energie è un grande aiuto.

Durante i mesi più freddi, si tende anche a bere meno acqua, e quindi potrebbe mancare anche una quota di idratazione: oltre a cercare di ricordarti di bere di più, magari grazie ad una sveglia preimpostata, potresti provare tè e tisane di diversi gusti: ti scalderanno e avranno anche un gusto delizioso!

E per i tuoi spuntini veloci, le barrette proteiche sono la combinazione perfetta di sfiziosità, leggerezza e nutrimento.

Prendi il sole

Ma come, in autunno?

È vero, con le temperature più fresche non possiamo più metterci al sole a prendere una dorata tintarella. Anche durante il cambio di stagione, però, è importante stare al sole, sia per attivare la vitamina D – bastano quindici minuti di esposizione, ad esempio durante una passeggiata in pausa pranzo! – sia per avere effetti benefici sul nostro umore.

Infatti non è utile solo alle ossa, ma stimola anche endorfine e serotonina: è per questo che quando c’è il sole ci sentiamo così allegri, vivaci e pieni di vita!

Quindi, sì: ogni tanto concediti una passeggiata sotto i tiepidi raggi autunnali, magari immerso nella natura, se hai la fortuna di avere un bosco o un parco vicino. Il tuo umore ti ringrazierà, e anche il passaggio alla parte più buia dell’anno sembrerà un po’ più semplice.

Fai esercizio fisico

Cerchi altri modi per rilasciare endorfine, sentirti bene, stare in forma e prendere una buona abitudine?

Lo sport è un’ottima risposta.

La regolarità degli allenamenti, qualsiasi disciplina tu decida di iniziare – o di riprendere, magari dopo qualche anno di pausa -, ti aiuterà a scandire il tempo che passa e a focalizzarti meno sui lati negativi del cambio di stagione.

Inoltre, ti aiuterà a diminuire i livelli di cortisolo e a sentirti quindi meno preda dello stress.
L’importante è scegliere qualcosa che ti appassioni, che ti stimoli, che non vedi l’ora di fare: il tuo umore sarà alle stelle, le tue endorfine anche, e tu vivrai un autunno pieno di splendidi ricordi. Senza contare che aiuta anche a rafforzare il sistema immunitario!

Non dimenticare le vitamine – e controlla la tua salute

Ogni tanto, un controllo generale dal medico serve per capire come funziona il nostro corpo, se va tutto bene e cosa possiamo fare per migliorare e stare ancora meglio.

Gli esami del sangue possono dire molto di noi: ad esempio, potremmo sentirci così tanto stanchi perché abbiamo qualche carenza.

Prenderti cura di te e fare un veloce check-up prima della stagione fredda ti permetterà di affrontare i mesi autunnali e invernali con una nuova consapevolezza e più strumenti per sentirti attivo e vitale.

Dedicati a qualcosa che ti faccia stare bene

Nutrire, curare e monitorare il nostro corpo non basta: per superare la leggera tristezza che può impadronirsi di noi durante il cambio di stagione, è importante anche fare attenzione allo stato della nostra mente.

Per stare bene, dobbiamo sentirci bene. 

Per farlo, dedicarci a un hobby, o in generale a un’attività che amiamo, è fondamentale.

Qual è il tuo passatempo preferito?

Può essere qualsiasi attività, dalle passeggiate in montagna al modellismo, dalla cucina alla fotografia.

L’importante è che sia qualcosa che ti rende felice, come quando eri bambino: avere una passione significa fare qualcosa per il puro piacere di farlo, pregustando con trepidazione il momento in cui finalmente potremo lasciare tutti gli impegni per dedicarci a ciò che amiamo.

Questo è un elemento importantissimo per superare il cambio di stagione: le emozioni positive hanno un effetto di rinforzo sul sistema immunitario, quindi divertirsi è vantaggioso sia per il corpo, sia per la mente.

Insomma, i modi per affrontare la complicata transizione tra estate e autunno sono moltissimi, ma l’importante è sempre mantenerci attivi e sani, per vivere i prossimi mesi con grinta ed energia.

Quali sono le tue strategie per vivere bene questo momento dell’anno?


Scopri i prodotti GFF – Go for fit

  • Lorem ipsum dolor sit amet. ,
  • Lorem ipsum dolor sit amet. ,
  • Lorem ipsum dolor sit amet.